Trench

Non è solo di moda.

Tutti amano il capo d'abbigliamento più pratico e duttile dell'armadio della mezza stagione: il trench.

Nato sui campi di battaglia della Grande Guerra (non so quale :S) Anzi! Come dice il suo nome, in trincea!

Ll'impermeabile deve la sua "civilizzazione" a Thomas Burberry, che ne ridusse la lunghezza e gli levò gran parte degli ornamenti militari, rendendolo così adatto a tutti i non-militari.

A consacrarlo nel mondo fashion è stato però il cinema.

Il primo ad indossarlo fu Humphrey Bogart nel film cult Casablanca, poi gli si avvicinaro le donne da set come Marlene Dietrich e Greta Garbo, che lo fecero diventare un capo da femme fatale dal look androgino, mentre Audrey Hepburn l'addolcì di tenerezza, nella scena finale di Colazione da Tiffany

 

Nel cinema, come nella vita reale, è l'interpretazione che conta! La base è la stessa infatti i vari colori e forme lo fanno sembrare sempre uguale.

Qui due esempi: Christina Ricci, allo Time Stands Still a NY e Rachel Bilson che fa shopping a Los Feliz, California: trench beige e altezza al ginocchio, ma easy chic la prima, sportiva la seconda.

 

2 commenti:

  1. Cavolo...il trench mi manca...è imperdonabile....

    RispondiElimina
  2. @ Pink: E' imperdonabile sì, Pink!!! :P

    RispondiElimina