La cosa è risaputa.

Noi fashioniste siamo abbastanza eco-friendly.

Dunque vi segnalo la scelta di Puma di cambiare la tipologia di scatole da scarpe. Metterà le scarpe in telai di cartone all'interno di sacchetti riutilizzabili, risparmiando 8.500 tonnellate di carta: il peso di oltre 1.400 elefanti adulti.

 

 

Il cambiamento significherà anche una riduzione del 60% in acqua ed energia usata durante il processo di produzione e la quantità necessaria per il trasporto grazie al packaging più leggero. Però pare che Puma non risparmierà con il nuovo packaging. Ma si sa che certi investimenti costano all'inizio, ma nel tempo mostrano la loro convenienza. Ed io sono una di quelle persone che la pensa così.
 

2 commenti:

  1.  ...e fanno anche scarpe carine...   ...wow... 

    RispondiElimina
  2. Per un look sporty certamente ;)

    RispondiElimina